Oggi mettiamo a disposizione una recensione dell’aspirabriciole Philips FC6140/02, elettrodomestico del quale forniamo la nostra opinione relativamente ai vantaggi e agli svantaggi principali.

Philips FC6140/02 è un aspirabriciole dal design molto elegante e raffinato, caratterizzata da una colorazione bianca che risulta semplice da adattare a ogni tipo di arredamento e gradevole. Si tratta di un prodotto economico, adatto per effettuare la pulizia occasionale di residui di piccole dimensioni solidi. Nonostante il prezzo non particolarmente alto, i materiali utilizzati per la realizzazione del dispositivo sono di grande qualità.

L’aspirabriciole Philips FC6140/02 è dotato di una tecnologia ciclonica avanzata, tramite la quale l’elettrodomestico riesce a bloccare la polvere dalla consistenza più grossa in un primo filtro, per poi proseguire con la cattura della sporcizia più ridotta in un secondo filtro.

Philips FC6140

Vediamo più nel dettaglio quali sono le caratteristiche principali del dispositivo. Il motore non è particolarmente potente, 3,6 volt, e la forza aspirante è pari a circa 45 Watt. Si tratta quindi di una potenza adatta per l’aspirazione di residui piccoli, come abbiamo già detto in precedenza, ma non efficace con lo sporco più resistente.

All’interno della confezione originaria, oltre al comodo manuale che fornisce informazioni utili su come sfruttare al meglio l’aspirabriciole, sono presenti una spazzola per l’aspirazione della polvere più semplice da rimuovere, una bocchetta che consente di raggiungere le zone più difficili dell’ambiente come gli spigoli, gli angoli, i bordi e i luoghi piccoli e stretti e una comodissima base carica batterie, che ricarica la batteria NiMH e che funziona da versatile appoggio sia per le superfici orizzontali che per le pareti.

Relativamente alla batteria, bisogna dire che l’autonomia è piuttosto ridotta, circa nove minuti, sufficiente comunque per il tipo di pulizia per cui è stato progettato questo dispositivo.

Per quanto riguarda il serbatoio, la capienza è di 0,5 l e può essere sganciato in ogni momento, per venire svuotato, lavato con l’acqua corrente tiepida e con i soliti detersivi utilizzati per la pulizia delle stoviglie, e nuovamente agganciato al corpo dell’elettrodomestico. La manutenzione risulta essere quindi molto semplice e veloce.

La nostra opinione sull’aspirabriciole Philips FC6140/02 è positiva.
Il dispositivo risulta essere leggero, silenzioso e, nonostante la potenza limitata, molto efficace sullo sporco leggero.
L’autonomia della batteria non è molta, ma, come detto in precedenza, è sufficiente per l’utilizzo per il quale è stato progettato l’aspirabriciole.
Ovviamente questo tipo di dispositivo non è adatto per la pulizia dello sporco più resistente e quindi non bisogna aspettarsi grandi risultati se si vogliono effettuare interventi di questo tipo.


Dimensioni 460 x 160 x 160 mm
Peso 1,3 Kg
Voltaggio della batteria 3,6 V
Durata di funzionamento 9 minuti
Sistema a filtro Azione ciclonica a due livelli
Capacità polvere 0,5 l
Potenza in ingresso 45 W
Flusso d'aria 620 l/min
Tempo di carica 16 - 18 ore
Livello rumore 75 dB
Indicazione ricarica in corso

FC6140/02

FC6140/02
8.7

Voto

9/10

    Pros

    • - Realizzato con materiali di qualità
    • - Rapporto tra prezzo e qualità vantaggioso
    • - Efficace sullo sporco leggero

    Cons

    • - Non molto potente