In questa pagina proponiamo una recensione dell’aspirabriciole AEG Electrolux Junior 2.0 in cui analizziamo le caratteristiche del dispositivo e mettiamo a disposizione le nostre opinioni.

L’aspirabriciole AEG Electrolux Junior 2.0 si posiziona nella fascia di prezzo bassa. Si tratta di un elettrodomestico dotato di un design minimale e molto discreto, è’ stato concepito per soddisfare le esigenze dei consumatori che desiderano rimuovere in ogni momento i residui di sporco dalle superfici della cucina, del bagno, dell’automobile e di altri ambienti, che vengono spesso intaccate dalla sporcizia più leggera.

Electrolux Junior

Il dispositivo è realizzato interamente in plastica dal colore bianco e risulta essere molto leggero, in quanto pesa soltanto 780 grammi. Un peso così leggero è dovuto sia alla potenza del suo motore, che arriva soltanto a sfiorare i 3,6 V, che alla batteria, che ha un’autonomia di 9 minuti circa. Anche le dimensioni sono piuttosto ridotte, 41 x 10 x 10 cm. Queste caratteristiche lo fanno essere molto comodo, ergonomico e funzionale durante il suo impiego e lo fanno passare inosservato quando non è in funzione e viene riposto sulla parete.

All’interno della confezione, oltre al manuale che consente di conoscere le principali caratteristiche di questo comodo aspirabricione, vi sono il caricabatterie, che ricarica la batteria NiMH e che può essere collocato sia sul muro che sulle superfici dei mobili per riporre l’elettrodomestico quando non è utilizzato per la pulizia. l’alimentatore, per usare l’aspirabriciole anche quando la batteria è scarica, e il serbatoio, che ha una capienza di circa 350 ml di sporcizia e che non necessita dell’uso di sacchetti di ricambio.

L’aspirabriciole non necessita di una particolare manutenzione e, per pulire i componenti, basta sganciarli e lavarli con acqua corrente e con un detersivo generico o con un sapone classico. Il filtro, dotato anche di parti in tessuto, va lavato con acqua fredda e poi asciugato alla perfezione prima di essere rimontato al corpo del prodotto.

In base alle nostre prove, l’elettrodomestico è consigliato per la pulizia di residui leggere come le briciole, la polvere di caffè, i capelli e gli accumuli di polvere, mentre non bisogna impiegarlo su superfici umide e bagnate o per aspirare le polveri più sottili come la trapanatura, in quanto queste parti potrebbero non essere adeguatamente filtrate e invece arrivare direttamente al motore, compromettendo irreversibilmente le sue prestazioni.

La potenza dell’aspirabriciole, come detto in precedenza, è limitata e quindi il dispositivo risulta essere poco efficace sullo sporto più pesante e resistente. Un altro limite è da individuare nella mancanza di accessori, cosa che rende più difficile arrivare in certi punti della casa.

In definitiva possiamo dire che AEG Electrolux Junior 2.0 è un aspirabriciole consigliato a chi ha esigenze ridotte e che cerca un elettrodomestico che costi poco, da utilizzare solo occasionalmente, e non in modo continuativo.


Potenza 3,6 V
Batterie NiMH
Autonomia 9 min
Ingombro 41 x 10 x 10 cm
Peso 780 g

 

AEG Electrolux Junior 2.0

AEG Electrolux Junior 2.0
7.8

Voto

8/10

    Pros

    • - Leggero
    • - Prezzo vantaggioso

    Cons

    • - Poco potente
    • - Serbatoio piccolo